lunedì 28 gennaio 2013

MINI APPLE PIE ..... e ... che profumo di cannella ...



E' da moltissimo tempo che voglio provare a farla e finalmente oggi mi sono messa in testa di farla, ed ho optato per la versione mignon da mordere e gustare ... 


Apple pie








Per la basta brisee:

150 g di farina
100 g di burro morbido
80 g circa di acqua fredda
20 g di zucchero
un pizzico di sale
un pizzico di lievito vanigliato

Per il ripieno:

800 g di mele
100 g zucchero di canna
il succo di mezzo limone
cannella

Iniziamo preparando la pasta brisee, impastiamo farina, burro e sale, poi uniamo lentamente l'acqua e quando l'impasto sarà liscio ed omogeneo avvolgiamolo nella pellicola e facciamo riposare in frigo.

Prepariamo il ripieno, speliamo e tagliamo a cubetti le mele, uniamo lo zucchero il limone e la cannella e mescoliamo bene per far insaporire.

Stendiamo la pasta e tagliamola della grandezza desiderata, dopodiché riempiamo con il composto di mele e copriamo con un altro disco di pasta brisee.





Spennelliamo con del burro fuso, cospargiamo di zucchero bruno ed inforniamo a 180° per mezz'ora circa, teniamo sempre d'occhio al colore delle pie.

Sforniamo e lasciamo raffreddare.

Vorrei partecipare a

2 commenti:

  1. Buoneeee!!! A casa mia le torte di mele sono sempre molto amate, credo che copierò l'idea delle tartellette, anche se mi sembra che in questa versione sia più facile esagerare...!!!

    RispondiElimina
  2. Mi si è perso il commento uffi!!!!
    Serena ti scrivevo solo che questa ricetta è piccolina solo nella porzione, per il resto è un'altra ricetta super...vado ad aggiungerla all'elenco.
    Un abbraccio
    grazie
    Cinzia

    RispondiElimina