venerdì 23 novembre 2012

ADORO LA ZUCCA!!!!





Creme brulee salata alla zucca e curry



Sperimentiamo, sperimentiamo e sperimentiamo, eccovi oggi ancora un esperimento con la zucca, una creme brulee salata con la zucca ed aromatizzata al curry, ecco cosa ci serve per quattro porzioni:

200 g di zucca cotta a vapore
50 g di uova
50 g di latte intero
50 g di panna
15 g di fecola di patate
curry
sale e pepe
parmigiano grattugiato

Portiamo a bollore la panna ed il latte, a questo punto uniamo la zucca cotta a vapore e passiamo tutto al minipimer, uniamo la fecola, il curry, saliamo e pepiamo ed amalgamiamo bene.
Versiamo nelle cocotte ed inforniamo in una teglia a bagnomaria a 150° per 20 minuti circa, controlliamo con la punta di un coltello che la crema si sia solidificata.





A questo punto possiamo decidere con cosa vogliamo accompagnare questo antipasto, io ho fatto due prove e sono piaciute entrambe.

La prima semplicemente con una quenelle di caprino e della mostarda di agrumi









La seconda con delle 

Frittelle salate al pecorino a speck

60 g di uova
25 g di zucca
90 g di latte
100 g di farina
60 g di fecola di patate
40 g di speck a listarelle
20 g di pecorino grattuggiato
sale e pepe

Non potrebbe essere più semplice, basta amalgamare tutto e friggere in piccola quantità in olio bollente. 






In entrambe le versioni prima di servire cospargiamo con del parmigiano grattuggiato e rimettiamo in forno sotto il grill fino a quando il formaggio sarà diventato una crosticina croccante, serviamo e gustiamo!!!!

Vorrei oartecipare a

9 commenti:

  1. Anche io adoro la zucca...Che belle ricettine!!!

    RispondiElimina
  2. ah che meraviglia aprire la bacheca di blogger, visitare la prima ricetta appena pubblicata e scoprire che è per noi!! Tra l'altro è davvero molto bella, cara Serena, complimenti la tua creatività mi piace sempre molto... e quelle polpettine di speck?! che gola mi fanno..
    GRAZIEE!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Ultimamente tra una cosa e l'altra non riesco a sperimentare molto, e soprattutto non riesco a fotografare tutto quello che faccio, il mio diavoletto mi tiene molto occupata ma ogni tanto ci vuole qualche esperimento!
      Buona domenica e ... tengo le dita incrociate!

      Elimina
  3. ooohhhh!!! devo dire prima di tutto che quando apro la tua pagina e gli occhi mi si riempiono di montagne, mi sento già felice e un po' a casa...quanto mi mancano le mie Dolomiti, posso dirlo?
    e poi questa volta ti sei superata alla grandissima. Se fossi stata all'invention test di Master Chef avresti dato del filo da torcere, te lo garantisco.
    Una ricette splendida, bravissima!!
    buon sabato,
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, sei gentilissima, non sai quanto mi piacerebbe andare lassù a rigenerarmi e a "riempirmi" gli occhi più spesso!!!!!
      Buona domenica!

      Elimina
  4. Bellissima ricetta!!! e buona buona buonaaaa

    RispondiElimina
  5. Questa ricetta è davvero molto innovativa. La proverò sicuramente. Complimenti. eleonora

    RispondiElimina