mercoledì 14 luglio 2010

VOGLIA DI FRAGOLE!!!!


FROLLINI DI RISO E FRUTTA SECCA CON CHANTILLY AL PHILADELPHIA

La base di questi dolcetti è una frolla fatta con la farina di riso, per questa ricetta, come per molte altre, ho preso spunto dal libro "Tiramisu chantilly". Ecco cosa ci serve:

300 g di farina di riso
80 g di zucchero di canna
100 g di zucchero semolato
230 g di burro morbido
125 g di nocciole tostate tritate
180 g di mandorle tostate tritate
25 g di tuorli

Prepariamo la frolla impastando tutti gli ingredienti, una volta amalgamati bene mettiamo in frigo per una mezz'ora. Una volta che l'impasto si è ben raffreddato dobbiamo stenderlo e con un coppapasta tagliare della forma che preferiamo, disponiamo su una teglia ed informiamo in forno a 160° per 20 minuti circa, facciamo poi raffreddare.

Ecco invece cosa ci serve per la chantilly al philadelphia:

150 g di panna da montare
125 g di philadelphia
25 g di zucchero
5 g di colla di pesce

Mettiamo a bagno la colla di pesce, facciamo scaldare una piccola parte di formaggio ed amalgamiamo alla colla di pesce sciolta, uniamo quindi il restante philadelphia ed infine la panna montata assieme allo zucchero.

Con una sacca da pasticceria decoriamo i nostri frollini e guarniamoli con la frutta che preferiamo ..... l'abbinamento con le fragole è molto azzeccato!





Con questa ricetta partecipo al contest di Coccole di dolcezza - "Biscotti con farine "altre" 



2 commenti:

  1. Libidonosi questi biscotti!!!! Già segnati ... anche perché naturalmente gluten free!!!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  2. mmmm che belli che sono questi dolcetti!! Segno subito anch'io ;)
    Baci!!

    RispondiElimina