martedì 16 gennaio 2018

... RICOTTA ... CIOCCOLATO ... PERE ... PANNA


Torta alla ricotta con pere e cioccolato











100 g di cioccolato fondente
10 g di cacao
35 g di acqua
45 g di tuorli
90 g di albumi
150 g di ricotta
50 g di zucchero bruno
15 g di farina di mais
mezza bustina di lievito chimico
1 pera non troppo grande

Mettiamo in un tegame il cioccolato assieme al cacao ed all'acqua e facciamo sciogliere a bagnomaria, se preferite nel forno a microonde.


Nel frattempo montiamo i tuorli con lo zucchero fino a quando non avremo un composto bello spumoso, uniamo quindi il composto di cioccolato.


Montiamo a neve gli albumi con un pizzico di sale.


A questo punto dovremo unire al composto di cioccolato gli albumi e la farina assieme al lievito delicatamente.


Mettiamo in uno stampo imburrarto ed infarinato ed aggiungiamo le pere a tocchetti.


Inforniamo a 180° per 40 minuti circa facendo la prova stecchino, fate attenzione comunque perchè la presenza della ricotta fa sì che l'impasto rimanga comunque molto umido!


Una volta raffreddata ricopriamola con un bello strato di panna montata leggermente zuccherata e gustiamocela così .......   






SFORMATO DI ZUCCA

Cucinare con la frutta e la verdura di stagione è secondo me la cosa migliore, in questo periodo mi piace molto il sapore ed il profumo della zucca, la migliore secondo me è quella mantovana, ha un sapore veramente buono ed ha un contenuto di acqua veramente basso, così ho provato questo sformato risultato molto gustoso.

SFORMATO MORBIDO DI ZUCCA
300 g di zucca
250 g di latte
40 g di burro
40 g di farina
30 g di parmigiano grattuggiato
2 uova
sale e pepe

Speliamo e tagliamo la zucca, cuociamola preferibilmente a vapore in modo che non assorba acqua e frulliamola.
In una casseruola facciamo sciogliere il burro e aggiungiamo la farina tutta in una volta, cuociamo per alcuni secondi mescolando, aggiungiamo il latte bollente mescolando energicamente fino a quando non ci saranno più grumi, proseguiamo la cottura per una decina di minuti, quando sarà tiepida aggiungiamo la zucca ed il parmigiano, aggiungiamo anche le uova, regoliamo di sale e di pepe ed amalgamiamo molto bene. Imburriamo uno stampo da plim-cake (oppure una terrina di ceramica se volete portarlo in tavola subito) lungo 18 o 20 cm, cuociamo in forno caldo a 180° a bagnomaria per una cinquantina di minuti, lasciamo intiepidire prima di sformare. Possiamo servire con una salsina fatta facendo semplicemete sciogliendo in un pentolino un po' di gorgonzola con del latte e frullandolo accompagnato anche da una fettina di prosciutto crudo o di speck.


mercoledì 22 novembre 2017

ALBERELLI PER NATALE

..... siete pronti ad incominciare ....
un'idea per i pensierini di Natale 






giovedì 9 novembre 2017

CANEDERLI ALLA ZUCCA E SPECK

Canederli di zucca e speck










280 g di zucca cotta mantovana cotta a vapore
420 g di pane per canederli
280 g di latte
3 uova
140 g di speck a dadini
126 g di farina
sale e pepe


Il procedimento è davvero semplice, basta amalgamare tutto in modo da avere un composto omogeneo e mettere in frigo per un paio d'ore.
Una volta che il composto si è raffreddato bene formiamo i canederli con le mani leggermente umide in modo che il composto non si appiccichi troppo e cuociamo in abbondante acqua salata per 20 minuti circa.

Scoliamo con l'aiuto di una schiumarola, condiamo con burro nocciola e ricotta affumicata. 

Buon appetito!!! 






mercoledì 18 ottobre 2017

IL MIO NUOVO NEGOZIETTO

Ebbene, anche se non è ancora completo ..... finalmente ho aperto il mio negozietto!!!! Così potrò mettere in vendita tutto ciò che faccio con passione ed attenzione ....




... andate a fare un giro su!!! 

mercoledì 27 settembre 2017

Spatzle alla zucca

Gnocchetti (spatzle) alla zucca
per 6 persone






200 g di zucca mantovana cotta a vapore
2 uova
100 ml di acqua
260 g di farina 
noce moscata
sale


Il procedimento non potrebbe essere più facile, mettiamo tutto in un  cutter e frulliamo bene fino a quando non avremo un composto bello liscio ed omogeneo.

A questo punto prendiamo l'apposito strumento per fare i nostri gnocchetti e tuffiamoli nell'acqua bollente salata fino a quando non verranno a galla. Scoliamo con l'aiuto di una schiumarola e mettiamo in un recipiente dove poi li condiremo con del burro nocciola.

Prepariamo i piatti da portata e decoriamo con delle briciole di speck croccante e della ricotta affumicata.

Io li ho serviti in dei cestini fatti di cialde di grana croccanti, e l'abbinamento è stato apprezzato!!



lunedì 25 settembre 2017

UNA ZEBRA COME TORTA


Torta zebrata 


.. pronta in un attimo, per colazione e merenda una vera delizia ..





Lo stampo che ho utilizzato ha un diametro di cm 24.

200 g farina per torte
80 g fecola
100 g zucchero
125 g yogurt
80 g olio
3 uova
60 g latte
30 g cacao
1 bustina baking
sale


Montare bene le uova assieme allo zucchero, quando l'impasto sarà ben stabile versare a filo l'olio e lo yogurt, poi mescolando delicatamente aggiungiamo la farina e la fecola setacciate assieme al lievito ed al pizzico di sale.

A questo punto dividiamo a metà l'impasto ed uniamo ad una di queste il cacao setacciato ed il latte per ammorbidire.

Versiamo quindi al centro della tortiera 2 cucchiai di impasto al cacao, poi al centro di questo due cucchiai di quello chiaro poi di nuovo al cacao .... fino al termine dei composti.

Inforniamo a 180° per mezz'ora, sempre la prova stecchino ... e sforniamo.

Siccome era ora di merenda i miei bimbi hanno voluto assaggiarla (e fare il bis) anche se scottava ancora!!!! 

Ricetta di Fables de Sucre leggermente modificata.